#lottomarzo Scioperiamo perchè

L’8 marzo in Italia e in 40 altri paesi di tutto il mondo le donne si fermeranno. E’ sciopero globale delle donne. Partita dall’Argentina nel 2015 la marea femminista si è diffusa. In Italia è stata guidata dalla rete di Non Una Di Meno e l’otto Marzo scenderà rumorosa nelle piazze e per le strade.…

Ticino e turismo sessuale minorile: la libertà di muoversi su altri piani

di Eleonora Selvatico Lugano, 13-14 febbraio 2017. Prevenuto colpevole di coazione sessuale (ripetuta, consumata e tentata), di violenza carnale (ripetuta, consumata e tentata), di atti sessuali con minori di 16 anni e di pedo-pornografia. Queste sono le accuse mosse dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli al 46enne sottocenerino, diventato così il primo caso di giustizia penale…

10 motivi per partecipare alla manifestazione nazionale del 26 NOV

10 motivi per partecipare alla MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEL 26 NOVEMBRE #nonunadimeno a Roma L’appello è stato accolto anche da noi di NarrAzioni Differenti: il 26 novembre Roma ospiterà iniziative e assemblee contro la violenza di genere e il sessismo, per (re)introdurre un dibattito ampio di mobilitazione e affermare l’autodeterminazione e la libertà femminile. Abbiamo deciso…

I Giorni dei Morti o i Giorni delle Uccise

Articolo e traduzione di Eleonora Selvatico Finalmente, anche i muri e le strade di Parigi sono stati assaliti dalle proteste che da quest’ultimo mese rimbombano da un lato all’altro del globo: partito dall’America Latina e dalla Polonia, il grido “Ni una menos” e “Czarny Protest” incoraggia alcune donne francesi a seguire l’onda ribelle e a…

Libri e risarcimento morale. Cosa non va nella sentenza del caso del cliente dei Parioli

La notizia è di due giorni fa: nel processo a carico di un cliente di bambine prostitute, che coinvolse due ragazzine di 14 e 15 anni nel 2013, la Giudice Paola Di Nicola decide di non accogliere la richiesta di 20.000 euro per danni morali avanzata dalla curatrice responsabile dell’iter riabilitativo della ragazza Cinthia De Concilis.…

Un punto di vista femminista sulla crisi dei rifugiati e delle rifugiate in Europa

                                                                                            Una traduzione di Magenta: artista, crede che il femminismo sia  necessario per tutt* e che il personale sia, ancora e ancora, politico.         Le disuguaglianze e i ruoli di genere intervengono nelle dinamiche precedenti, presenti e successive al transito: il reclutamento forzato, la violenza sessuale o la criminalizzazione colpiscono in modo…