Stupri, giornalismo imbarazzante e la solita doppia morale italiana

Se dovessimo utilizzare il linguaggio tipico dei giornali potremmo definire quella appena trascorsa un’estate all’insegna della violenza sulle donne Lo definiremmo così, questo fenomeno,  se volessimo  riscuotere facili click e indignazioni, trattandolo non per quello che è —un fenomeno strutturale e trasversale— ma un’emergenza, un’ondata di follia o gli effetti collaterali causati dal caldo. Ecco,…

Il “Buon partito” e il pessimo giornalismo

L’estate è quel periodo dell’anno in cui giornali in evidenti crisi rispolverano argomenti noiosi, triti e ritriti per intrattenere lettori annoiati sotto l’ombrellone Sicché, ogni anno, ci ritroviamo a leggere o ad ascoltare la solita solfa: consigli scontatissimi su come affrontare il caldo, la piaga dei cani o delle alghe killer, le gallery di Repubblica con centinaia…

Per la Festa della mamma regalatele una scopa

La Festa della mamma porta con sé, puntualmente, una quantità infinita di retorica e fiumi di parole pregne di toni melensi dove l’immagine della mamma viene sacralizzata. Più volte è stato affrontato l’argomento della mistica della maternità (qui e qui ) su questo blog. Più volte abbiamo tentato di sfatare il mito della maternità come…

Le nuove crociate contro la parità di genere e le pari opportunità

La Commissione VII della Camera sta per discutere un testo unificato che, in attuazione della legge 107 (la cd “Buona scuola”) introduce «l’educazione di genere nelle attività didattiche delle scuole del sistema nazionale di istruzione». Ecco il testo che verrà discusso: scuola_testo-unificato Un testo unico come questo, che vorrebbe introdurre l’educazione di genere, l’educazione alle differenze, chiamiamola come…

#lottomarzo Scioperiamo perchè

L’8 marzo in Italia e in 40 altri paesi di tutto il mondo le donne si fermeranno. E’ sciopero globale delle donne. Partita dall’Argentina nel 2015 la marea femminista si è diffusa. In Italia è stata guidata dalla rete di Non Una Di Meno e l’otto Marzo scenderà rumorosa nelle piazze e per le strade.…

La violenza non è un’emergenza

E’ stata approvata alla Camera dei Deputati, proprio in questi ultimi giorni, un disegno di legge (Modifiche al Codice civile, al Codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici) che contiene importanti disposizioni per tutelare gli orfani di femminicidio (che, lo ricordo, in dieci anni, sono quasi 1700) e…