Il “maccartismo sessuale” e la caccia alle streghe

Aggiungiamo un altro tassello nel panorama dell’imbarazzante giornalismo italiano. Questa volta ci pensano Severgnini e Serra che dalle pagine di Repubblica e il Corriere,  con nuovi neologismi (“maccartismo sessuale” e “maccartismo da cerniera lampo”),  si chiedono se non si stia esagerando un po’ con questa storia di denunciare le molestie sessuali. Come scriveva qualche giorno…

Su Asia Argento e la colpevolizzazione delle vittime

Una vera e propria bufera si è scatenata intorno ad Harvey Weinstein, notissimo produttore cinematografico. Sono tantissime le attrici e le donne dello spettacolo che hanno denunciato di aver subìto molestie o ricatti sessuali da Weinstein. Da Gwyneth Paltrow a Cara Delevingne, fino ad arrivare ad Angelina Jolie e Asia Argento. E proprio su quest’ultima…

Stupri, giornalismo imbarazzante e la solita doppia morale italiana

Se dovessimo utilizzare il linguaggio tipico dei giornali potremmo definire quella appena trascorsa un’estate all’insegna della violenza sulle donne Lo definiremmo così, questo fenomeno,  se volessimo  riscuotere facili click e indignazioni, trattandolo non per quello che è —un fenomeno strutturale e trasversale— ma un’emergenza, un’ondata di follia o gli effetti collaterali causati dal caldo. Ecco,…

Il “Buon partito” e il pessimo giornalismo

L’estate è quel periodo dell’anno in cui giornali in evidenti crisi rispolverano argomenti noiosi, triti e ritriti per intrattenere lettori annoiati sotto l’ombrellone Sicché, ogni anno, ci ritroviamo a leggere o ad ascoltare la solita solfa: consigli scontatissimi su come affrontare il caldo, la piaga dei cani o delle alghe killer, le gallery di Repubblica con centinaia…

Per la Festa della mamma regalatele una scopa

La Festa della mamma porta con sé, puntualmente, una quantità infinita di retorica e fiumi di parole pregne di toni melensi dove l’immagine della mamma viene sacralizzata. Più volte è stato affrontato l’argomento della mistica della maternità (qui e qui ) su questo blog. Più volte abbiamo tentato di sfatare il mito della maternità come…

L’imbarazzante humor di Salvini

Sabato, al raduno del Carroccio, sul palco di Soncino, provincia di Cremona, Salvini indicando una bambola gonfiabile, che qualcuno aveva portato sul palco e qualche altro impugnava per la coscia, ha esclamato: “Sul palco c’è una sosia della Boldrini”. Dopo tale esternazione si sono scatenate fragorose risate. Potete vedere il video direttamente sulla pagina di…