Ticino e turismo sessuale minorile: la libertà di muoversi su altri piani

di Eleonora Selvatico Lugano, 13-14 febbraio 2017. Prevenuto colpevole di coazione sessuale (ripetuta, consumata e tentata), di violenza carnale (ripetuta, consumata e tentata), di atti sessuali con minori di 16 anni e di pedo-pornografia. Queste sono le accuse mosse dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli al 46enne sottocenerino, diventato così il primo caso di giustizia penale…