Educare alle differenze#5: giocare senza stereotipi

Incontriamo Barabara Imbergamo, creatrice di Cuntala , una giovanissima esperienza di produzione di giochi di pari opportunità. L’idea è nata nell’estate del 2013 durante un viaggio in macchina con i miei figli. Nel tentativo di inventare un gioco da fare insieme in viaggio ho pensato che sarebbe stato bello avere dei giochi in cui i…

#Educare alle differenze#4: un’associazione per la sessualità libera e consapevole

Anche quest’anno parteciperemo a Educare alle Differenze e, come l’anno scorso saremo Media Partner delle due giornate di dibattito e costruzione di una nuova cultura di genere. Anche quest’anno le realtà copromotrici sono tantissime e le aspettative molto alte. Prima di dedicarci a nuove interviste e interventi su questa edizione, riproponiamo quelle realizzate l’anno scorso…

Educare alle differenze#3: una scuola differente si può

Anche quest’anno parteciperemo a Educare alle Differenze e, come l’anno scorso saremo Media Partner delle due giornate di dibattito e costruzione di una nuova cultura di genere. Anche quest’anno le realtà copromotrici sono tantissime e le aspettative molto alte. Prima di dedicarci a nuove interviste e interventi su questa edizione, riproponiamo quelle realizzate l’anno scorso…

EDUCARE ALLE DIFFERENZE#2: IL LAVORO DI UNA CASA EDITRICE

Tra le realtà che hanno aderito, c’è una piccola Casa Editrice: la Casa Editrice Mammeonline. Ho raggiunto  la sua fondatrice, Donatella Caione, nei giorni scorsi e abbiamo fatto una “chiacchierata”. Mammeonline ha una genesi del tutto particolare, essendo nata per sostenere economicamente una community nata nel web alla fine degli anni ’90, una delle prime…

Chi ha paura di educare alle differenze?

Dal blog di Scosse   *Lettera inviata al Corriere della Sera l’1/03/2015   Il 26 febbraio, il Corriere ha dedicato un’intera pagina di pubblicità contro una fantomatica “ideologia gender” diffusa nelle scuole, che sponsorizzava una petizione contraria alle strategie dell’Ufficio del Governo Italiano per la promozione della parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni…

Natale senza stereotipi: Monica Pasquino ci racconta la campagna di SCOSSE

Si avvicina Natale e con questo il martellamento mediatico-pubblicitario della produzione per l’infanzia: giocattoli, accessori, immaginari venduti quotidianamente a bambini e bambine per farne degli adulti inquadrabili nel mercato. E così ogni anno sotto l’albero di tante famiglie abbondano stereotipi nocivi per la costruzione di un’identità libera, fin da piccoli: un mondo rosa confetto per…

Riceviamo e diffondiamo: petizione per l’introduzione dei corsi all’affettività nelle scuole

La violenza di genere, il razzismo, l’omofobia e qualsiasi altra forma di discriminazione hanno una profonda radice culturale e sociale, siamo convinte che il necessario cambiamento debba partire dall’educazione, dai luoghi in cui si crea cultura e controcultura e che la scuola pubblica possa e debba essere uno di questi luoghi. La scuola è spesso…

Educare alle differenze, il progetto prosegue

Educare alle differenze, l’incontro voluto e organizzato da Scosse, Stonwall e Progetto Alice, ha portato a Roma il 20 e 21 Settembre più di 600 persone, riunite intorno alla necessità di riflettere insieme e mettere in circolo esperienze e competenze. La scuola è stata individuata come il luogo in cui gli stereotipi di genere, presenti…